Close
Type at least 1 character to search
Back to top

Creativart - Communication Agency

social media creativart

Social Media, la strategia per il successo in 8 punti

Lo sviluppo di una strategia per la gestione social media è la prima cosa a cui si deve pensare quando si decide di affacciarsi al mondo dei social, prima ancora della creazione di un profilo e della pubblicazione dei post.

Specialmente adesso, come conseguenza delle continue modifiche agli algoritmi dei social media, avere una strategia social è fondamentale per il successo.

Cos’è una strategia per la gestione social media

Quando un’azienda vuole affacciarsi nel mondo digitale per ottenere maggiore visibilità, deve fare i conti con un contesto in cui sono già presenti altre aziende.

Per spuntare fuori e mostrarsi tra i vari competitors, l’azienda ha bisogno ovviamente di una strategia social che la porti al successo.

Quindi una strategia per la gestione social media è lo studio e la pianificazione di tutte quelle attività che l’azienda deve svolgere attraverso i social media, affinché possa rendersi visibile e migliorare la propria reputazione online.

Come si può attuare in pratica?

Vediamo ora 8 modi per instaurare una strategia per la gestione social media di successo.

Social Media, la strategia per il successo in 8 punti  

Gli aspetti che non dobbiamo trascurare sono:

  1. Risorse. la prima cosa che dobbiamo stabilire è chi gestirà l’attività sui social media. Ha il tempo per gestire i social? Se infatti non abbiamo il tempo da dedicare all’aggiornamento e al mantenimento di una presenza sui social media forse è meglio valutare di lasciar stare.
  2. Obiettivi. Cosa vogliamo ottenere dai social media? Se la risposta è “vendere di più”, forse dovremmo ripensare diversamente al nostro rapporto con i social. Si devono sviluppare obiettivi realistici e muoversi di conseguenza.
  3. Monitoraggio. Il successo di un post è la conseguenza di uno studio preciso dei post precedenti. Per questo monitorare le risposte dei nostri follower ai nostri post, con gli strumenti che gli stessi social media mettono a disposizione, è fondamentale. In questo modo possiamo comprendere a quali input rispondono e a quali no, modificando la nostra strategia di conseguenza.
  4. Pubblico. Sappiamo esattamente chi è il nostro follower tipo? Per riuscirci dobbiamo interagire con il nostro pubblico ogni giorno, rispondere alle loro domande, ricordarci di loro. Ricordiamo che il nostro lavoro è capire quali siti usano, cosa desiderano, cosa si aspettano da noi.
  5. Coinvolgimento. Per riuscirci dobbiamo sviluppare argomenti che interesseranno al nostro pubblico e pensare a come convincere le persone ad interessarci di ciò di cui parliamo. Se siamo troppo tecnici potremmo perdere i nostri follower, d’altra parte se diventiamo troppo ampi negli argomenti, perderemo il nostro e il loro tempo. E, ancora una volta, è fondamentale interagire con loro. Non riuscire a conversare sui social media è come non alzare il telefono quando qualcuno chiama, col tempo non chiameranno più.
  6. Ascolta. Di cosa parlano le persone? L’ascolto è una parte vitale dei social media. Per riuscirci possiamo usare alcuni degli strumenti gratuiti disponibili per sapere di cosa parlano le persone e dove. Strumenti come Google Alerts.
  7. Contenuto. I contenuti sono la vita dei social media. Se non abbiamo contenuti, se non abbiamo argomenti, sarà difficile pubblicare qualcosa. Certo, la creazione di contenuti può richiedere tempo. Può richiedere una certa abilità. Potrebbe anche richiedere degli investimenti. Ne abbiamo il tempo, le competenze e le risorse?
  8. Valutazione. Questo è un passaggio che va fatto con una certa regolarità, forse ogni due mesi. Dobbiamo analizzare l’andamento dei nostri social media e valutare se le nostre strategie stanno colpendo il bersaglio.

Gestione social Verona il ruolo di una web agency

A questo punto forse ci è chiaro che mettere in campo una seria strategia per la gestione social media richiede tempo e competenze che un’azienda non sempre trova al suo interno.

Per questo la soluzione migliore per la gestione dei social aziendali è affidarsi ad una web agency in grado di elaborare un’adeguata strategia per emergere nel mondo dei social.

Noi di Creativart web agency Verona, gestione social Verona, ci proponiamo come partner nella gestione degli account social aziendali.

Scopri quello che possiamo fare per te prendendo visione della nostra sezione dedicata ai servizi.

Puoi contattarci compilando il form che trovi QUI